Fondo per il sostegno all'accesso alle abitazioni in locazione - Bando contributo "Affitti 2022"

Pubblicata il 06/10/2022

L'articolo 11 della Legge 431 del 1998 ha istituito il "Fondo nazionale per il sostegno all'accesso alle abitazioni in locazione" (FSA) al fine di assicurare un sostegno economico alle famiglie meno abbienti in difficoltà nel pagamento del canone di locazione. Il suddetto Fondo è finanziato ogni anno dallo Stato, dalla Regione Veneto ed integrato con una quota a carico del Comune.
Possono presentare domanda, nel periodo compreso tra il giorno 10 ottobre e 8 novembre 2022, le famiglie in possesso di un contratto regolarmente registrato e con residenza nel Comune di Cessalto per i canoni di locazione corrisposti nell’anno 2021 (FSA 2022). L’entità del contributo è calcolata in base alla percentuale con cui l’affitto incide sul reddito annuo, determinato secondo l’I.S.E.E. e secondo i criteri di riparto approvati ogni anno alla Regione Veneto, in forza alla Legge n. 431/1998

A CHI SI RIVOLGE

I requisiti  per ottenere i contributi, stabiliti dalla Regione Veneto, sono:
 
  • residenza nel comune di Cessalto e  nell’abitazione per la quale si chiede il contributo;
  • contratto di affitto regolarmente registrato presso l’Ufficio delle Entrate;
  • reddito I.S.E.E. non superiore ai limiti stabiliti dalla Regione Veneto;
  • non essere proprietari (né avere usufrutto, uso o abitazione) di altro alloggio o su parte di esso a prescindere dall'ubicazione dello stesso;
  • non inclusione dell'alloggio per il quale si chiede il contributo nelle categorie catastali A/1, A/8, A/9.
MODALITÀ

Le domande dovranno essere presentate entro  il  giorno 8 novembre 2022  all’Ufficio Servizi sociali del Comune di Cessalto, previo appuntamento, al numero telefonico  0421/327110 interno 3.
DOCUMENTAZIONE
  • attestazione ISEE in corso di validità;
  • contratto/i di locazione regolarmente registrato;
  • ricevute quietanzate dell’affitto ;
  • ricevute quietanzate delle spese di riscaldamento o spese condominiali, purché comprensive del riscaldamento;
  • dichiarazione dei redditi, da cui risultano le detrazioni fiscali per l’affitto dell’abitazione principale;
  • documento di identità in corso di validità;
  • per i cittadini extracomunitari: documento di soggiorno valido o ricevute per il rinnovo dello stesso;
  • certificato storico di residenza.
 Per maggiori informazioni è necessario leggere attentamente il bando e relativi allegati.

Allegati

Nome Dimensione
Allegato Bando FSA.pdf 377.7 KB
Allegato Domanda FSA 2022.pdf 633.18 KB

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto