Siccità. Ordinanza della Regione del Veneto.

Pubblicata il 28/06/2022

Regione Veneto: Ordinanza N. 37 del 3 maggio 2022

OGGETTO: Carenza di disponibilità idrica nel territorio della Regione del Veneto... Dichiarazione dello stato di crisi idrica nel territorio...

Nel territorio veneto è presente una condizione di deficit idrico generalizzato rispetto ai valori medi 
stagionali.
Con il presente provvedimento si intende dichiarare lo stato di crisi idrica, individuando le misure necessarie a fronteggiare tale situazione.

IL PRESIDENTE ORDINA:

...  sintesi  ...

  • Di dichiarare lo stato di crisi idrica su tutto il territorio della Regione del Veneto...;
  • Di raccomandare a tutti gli utilizzatori di acqua e, in particolare, agli operatori del settore agricoltura e a coloro che irrigano giardini e parchi, di utilizzare la risorsa acqua in modo estremamente parsimonioso, sostenibile ed efficace, limitandone il consumo al minimo indispensabile. La gestione parsimoniosa della risorsa idrica sia superficiale che sotterranea dovrà caratterizzare tutte le utenze irrigue autonome;
  • Di stabilire che nei bacini idrografici del Veneto le utenze irrigue dei Consorzi di bonifica, sia relative ad acque superficiali che sotterranee, dovranno essere gestite con parsimonia...;
  • ...
  • ...
  • Di stabilire che i gestori delle strutture acquedottistiche procedano alla più razionale gestione della risorsa idropotabile rinviando se possibile tutte le operazioni di manutenzione delle reti e degli impianti che comportano consumi aggiuntivi di risorsa idropotabile, fatte salve le operazioni eventualmente necessarie per motivi di igiene pubblica;
  • Di stabilire che i Consorzi di bonifica attivino presso i propri consorziati campagne di sensibilizzazione per l'uso accorto della risorsa idrica orientate al soddisfacimento dei reali fabbisogni irrigui delle colture...;
    L'attività di sensibilizzazione dovrà anche essere finalizzata a rendere gli operatori agricoli consapevoli del possibile rischio di aggravamento del problema di carenza idrica nei periodi di più intensa attività irrigua, nel caso in cui, a fronte del graduale esaurimento della risorsa accumulata nei serbatoi dell'area montana, non si verificassero significative precipitazioni meteoriche;
...
 

In allegato l'ordinanza completa...


Allegati

Nome Dimensione
Allegato ordinanza_siccità_regione_veneto.pdf 361.2 KB

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto